Aosta, best practice nazionale per la mobilità sostenibile

Sono 79 i mezzi elettrici da lavoro che Exelentia ha consegnato nel territorio aostano: i 56 veicoli forniti alla Cogne Acciai Speciali – CAS si aggiungono ai 23 mezzi in uso da settembre 2013 alla Quendoz.

Exelentia trasforma in green il parco circolante della CAS, fornendo ben 56 mezzi elettrici da lavoro per il trasporto delle persone e delle merci.
Ma già a settembre 2013 Exelentia aveva consegnato 23 veicoli a Quendoz per i servizi di igiene urbana ad Aosta.

Il nuovo parco veicoli a zero emissioni di CAS sostituisce i mezzi oramai obsoleti e non più sostenibili, garantendo il contenimento delle emissioni nocive e il risparmio sui costi di gestione.

I 56 GOUPIL (mod.G3), tutti dotati di motorizzazione elettrica, sono stati scelti da CAS perché unici nel loro genere per la mobilità elettrica da lavoro, robusti e affidabili per il trasporto delle persone e delle merci.

Con 79 veicoli elettrici da lavoro il capoluogo della regione autonoma rappresenta una best practice a livello nazionale, specie se questo dato è parametrato sul numero totale di veicoli comunali con motorizzazione termica circolanti e con la dimensione contenuta del territorio comunale.

Grazie all’attenzione e sensibilità al tema della mobilità sostenibile da parte del Comune, della Regione, di Quendoz e della CAS, Aosta diventa sempre più green.

Galleria

Add your comment